Scegli un sistema di allarme sicuro per casa

Al giorno d’oggi si rende sempre più indispensabile dotare la propria abitazione di un sistema d’allarme per la casa sicuro.
Una soluzione ottimale per proteggere al meglio la propria dimora è quella di acquistare un buon kit antifurto.
Per chi non lo sapesse questo sistema di protezione è la soluzione più economica per difendere la casa.
Facile da installare, il kit d’allarme è anche molto intuitivo da gestire.
In commercio esistono numerosi kit fai da te, molti di essi sono distribuiti da brand del settore più o meno famosi.
Diversi i componenti che mettono in piedi l’impianto. Il kit base è composto da una centralina, in alcuni casi fornita di un combinatore telefonico, di uno più sensori a contatto magnetico, di uno più sensori volumetrici di movimento PIR, della classica sirena e di un telecomando o di una tastiera di messa in funzione.
Ovviamente l’impianto base può essere ampliato con l’aggiunta di altri elementi, per esempio della telecamera di videosorveglianza e dei rilevatori perimetrali da esterno.
Tra i kit d’impianto antifurto più all’avanguardia ci sono i wireless, ovvero quelli che si gestiscono sia tramite internet sia tramite App.
Con il kit antifurto fai da te, l’installazione è un’operazione che si sbriga con facilità e in poco tempo, senza peraltro penalizzare la sicurezza.
Ad ogni modo nonostante la facilità d’installazione, qualora si incontrassero difficoltà nel posizionamento dei vari componenti è bene rivolgersi a un professionista del settore.
Naturalmente il vantaggio di affidare la protezione della propria casa a un kit antifurto fai da te riguarda in primo luogo il risparmio economico, questi sistemi sono decisamente meno cari rispetto agli impianti montati dagli installatori professionisti.
Il kit di allarme viene venduto con tutti i dispositivi base necessari per assicurare la dovuta protezione alla casa. Una volta acquistato deve semplicemente essere installato. Il più delle volte, infatti, si tratta di dispositivi pre-configurati dalla ditta produttrice.
Tuttavia, quando si decide di acquistare un kit d’allarme fai da te bisogna sempre scegliere il sistema più funzionale possibile. All’atto dell’acquisto un altro fattore da non trascurare è la certificazione CE, il kit antifurto acquistato deve esserne assolutamente provvisto. Questa certificazione, infatti, è il contrassegno che ne attesta la qualità e l’affidabilità, due elementi essenziali quando si parla del grado di sicurezza di una casa.