Insigne una potenza calcistica e tecnica

Nel panorama calcistico italiano odierno ci sono diversi talenti che possono risplendere. Non a caso, nonostante gli alti e bassi della nazionale di calcio italiana, il futuro si prospetta roseo per tale sport. Tra i tanti talenti in circolazione, attualmente c’è un giocatore che sta vivendo forse il miglior momento della sua carriera: Lorenzo Insigne. Occorre fare un’analisi completa sulle qualità di Lorenzo Insigne, in modo da comprendere quali sono le sue potenzialità e perché è opportuno affermare che l’attaccante originario di Frattamaggiore sia uno dei migliori fantasisti del mondo.

Caratteristiche e qualità di Lorenzo Insigne

Le caratteristiche eccezionali di Lorenzo Insigne sono svariate. Non a caso, l’attaccante del Napoli viene identificato dal pubblico partenopeo con gli appellativi di Lorenzo il Magnifico o il Re di Napoli. Tra le qualità più evidenti di Lorenzo è possibile identificare un tocco di palla al di sopra dei comuni standard. Non a caso, quando Insigne ha il pallone, sembra quasi accarezzarlo, portandolo ovunque voglia. La qualità del tocco di palla si nota anche dai diversi tiri a giro che Lorenzo Insigne regala ogni volta che in campo, eseguiti sia con il destro che con il sinistro. Si può dire che ormai i suoi tiri a giro siano divenuti un vero e proprio marchio di fabbrica del giocatore campano. I piedi magici di Lorenzo riescono a disegnare traiettorie imparabili da calci di punizione da media-lunga distanza. Da manuale del calcio il modo in cui calcia le punizioni, con il pallone che si alza sopra la barriera prima di abbassarsi repentinamente e finire in rete. Per quanto riguarda il lato fisico del giocatore, nonostante la sua statura non imponente, Insigne è un giocatore resistente e scattante. Non disdegna un buon dribbling attraverso il quale fa impazzire le difese avversarie. Negli ultimi tempi poi, Lorenzo Insigne ha dimostrato di avere anche un carisma ed un carattere molto forte. Non è un caso se diverse volte indossa la fascia di capitano quando è in campo ed i compagni lo vedono come un autentico leader, capace di trascinare alla vittoria.

In ultima analisi quindi, anche per il suo carattere professionale e pulito, Lorenzo Insigne è un icona del calcio italiano moderno, un esempio da imitare senza dubbio.